SISTRI

Il 24 febbraio scorso è stata approvata la legge n. 21/2016 di conversione del decreto legge 210/2015 (cd. Milleproroghe).

Oltre a prorogare fino al 31 dicembre 2016 l’obbligo di gestione cartacea dei rifiuti (registro, formulari e MUD) in coesistenza con il tracciamento informatico mediante il sistema SISTRI, ha ridotto del 50% le sanzioni previste per l’omessa iscrizione al SISTRI, quando dovuta, e l’omesso pagamento del contributo annuale. Le altre sanzioni per il mancato rispetto degli obblighi di tracciamento informatico non sono applicabili fino alla fine del 2016.

EMPRESS 2000 SRL 

Via 2 Giugno, 15
40011 Anzola Emilia (BO)
C.FISC. e P.IVA 01717421208

Privacy Policy - Cookie Policy - Credits

CONTATTI

Tel. +39.051.736020
Fax. +39.051.731994